Il falco

L’inizio della Caduta

 

Jonathan Livingston e il Vangelo

Jonathan Livingston e il Vangelo

L’Ultimo Demone

L'Ultimo Demone

L’Ultimo Potere

L'Ultimo Potere

Strade Nascoste – Racconti

Strade Nascoste - Racconti

Strade Nascoste

Strade Nascoste

Inferno e Paradiso (racconto)

Lontano dalla Terra (racconto)

365 storie d’amore

365 storie d'amore

L’Ultimo Baluardo (racconto)

365 Racconti di Natale

365 racconti di Natale

Il magazzino dei mondi 2

Il magazzino dei mondi 2

365 racconti d’estate

Il magazzino dei mondi 2
Settembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Archivio

Strade Nascoste (romanzo)

Strade Nascoste ACQUISTA! E 1.99

L’Ultimo Potere (romanzo)

L'Ultimo Potere ACQUISTA! E 1.99

Ascolto

No Gravatar

E’ importante esprimere attraverso la parola scritta e orale il proprio pensiero, un modo per esternare e condividere i risultati di ciò che comporta la propria vita interiore.
Ma è altrettanto importante saper selezionare e interiorizzare ciò che viene dall’esterno: questo è l’ascolto.
Essere attenti a quelli che ci circondano, ai segnali che ci arrivano e chi ce li fa notare, è importante.
Segnalo l’articolo Fascismo pedagogico e fascismo di ritorno pubblicato su Carmillaonline, che a sua volta linka l’articolo Il grande massacro di Giuseppe Caliceti.
Perché la storia passata non si ripeti: non permettiamo che per lassismo, disinteresse e pigrizia l’incubo si ripeta.

2 comments to Ascolto

  • Quel tipo di storia purtroppo in certi posti non è mai passata, il massacro è all’ordine del giorno. Lì, purtroppo, l’incubo non si ripete: non è mai passato.
    Da noi è più o meno la stessa cosa, solo ha subito una certa evoluzione. Invece del sangue, si esige dignità; anzichè armi, usiamo i soldi.

  • E’ vero, in certi luoghi non è mai passato, c’è ancora. Nonostante sia sotto gli occhi, non solo si lascia correre, ma non s’impara niente osservandolo.
    I grandi eventi, come le tempeste più devastanti, si fanno annunciare da piccole brezze. Per questo le catastrofi si scongiurano quando cominciano a muovere i primi passi: è più probabile fermare un treno che è partito o uno lanciato a folle velocità?
    E come detto sul tuo blog, occorre l’impegno di tutti, deve partire dalla volontà di ogni singolo.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>