Racconti delle strade dei mondi

Il falco

L’inizio della Caduta

 

Jonathan Livingston e il Vangelo

Jonathan Livingston e il Vangelo

L’Ultimo Demone

L'Ultimo Demone

L’Ultimo Potere

L'Ultimo Potere

Strade Nascoste – Racconti

Strade Nascoste - Racconti

Strade Nascoste

Strade Nascoste

Inferno e Paradiso (racconto)

Lontano dalla Terra (racconto)

365 storie d’amore

365 storie d'amore

L’Ultimo Baluardo (racconto)

365 Racconti di Natale

365 racconti di Natale

Il magazzino dei mondi 2

Il magazzino dei mondi 2

365 racconti d’estate

Il magazzino dei mondi 2
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio

Cultura Woke

«Ho 42 anni, arrivai dal Veneto a New York nel 2009 e me ne innamorai subito. Dovevo rimanere per uno stage di pochi mesi, sono ancora qui. Oggi però stento a riconoscerla. In Italia mi considero una progressista, perfino radicale. A New York ora devo scusarmi in continuazione per essere bianca, quindi privilegiata e incapace . . . → Read More: Cultura Woke

Festa dei lavoratori

Il primo maggio è la Festa dei lavoratori, celebrata in molte parti del mondo per ricordare le lotte dei diritti dei lavoratori (diritti che, con l’avanzare dell’era dell’economia, si sono andati perdendo, specialmente in Italia; anche se, per quanto riguarda il nostro paese, occorre precisare che è stato permesso, con menefreghismo, che fossero tolti). Riprendendo . . . → Read More: Festa dei lavoratori

Qatar 2022: il peggiore mondiale di calcio di sempre

Senza se e senza ma, il mondiale di calcio Qatar 2022 è stato il peggiore di questa competizione da quando esiste. Ormai se n’è parlato a lungo ma i motivi sono risaputi: le migliaia di lavoratori morti per realizzare gli stadi e le strutture per l’evento, i diritti negati alle donne, gli arresti di persone . . . → Read More: Qatar 2022: il peggiore mondiale di calcio di sempre

elezioni del 25 settembre

Sulle elezioni del 25 settembre, dopo la caduta del governo, c’è poco da dire: siamo al grottesco. Si va di male in peggio e se tutto va bene siamo rovinati; luoghi comuni che vengono usati appositamente perché si è di fronte a una classe politica formata da gente affamata di potere e basta, dei cani . . . → Read More: Sulle elezioni del 25 settembre

Il re è morto, lunga vita al re!

Il re è morto, lunga vita al re! Il governo Draghi è caduto, o meglio, è stato fatto cadere come ormai è tradizione politica fare, un atto di non grande responsabilità, visto che dopo due anni e passa di pandemia e una guerra sanguinosa e costosa in atto (e per fortuna che si diceva che . . . → Read More: Il re è morto, lunga vita al re!

Fascismo russo

“La Russia sta facendo quello che i nazisti facevano sul suo territorio: ora abbiamo a che fare col fascismo russo” Queste sono le parole della scrittrice premio Nobel Svetlana Aleksievic rilasciate durane un’intervista. Un’intervista dura, molto critica riguardo non solo il governo, ma anche il popolo russo. Del governo, specie di Putin, dice che si . . . → Read More: Fascismo russo

Manifestazioni

Sono mesi che saltano fuori manifestazioni come funghi in un bosco dopo che è piovuto. Si è manifestato contro le restrizioni per la pandemia, il green pass, i vaccini, si è manifestato contro la scuola, la guerra. Fermandoci ad analizzare le proteste: usando un poco di onestà, tutto ciò a cosa è servito? Davvero è . . . → Read More: Manifestazioni

Dare il peggio di sé

“Questa pandemia tirerà fuori il meglio delle persone” è stato il ritornello che tante volte è stato ripetuto da politici e forze di governo: non si sapeva se definirlo un motto nato dall’ignoranza o dal prendere in giro. I fatti, com’era logico prevedere, hanno smentito tali parole: infatti tante persone hanno dato e stanno dando . . . → Read More: Dare il peggio di sé

Ancora sulla questione vaccini

Le questioni vaccini /no vax, green pass/ no green pass stanno assumendo connotati che sono un misto tra una battle royal e una farsa grottesca. Sensibilizzare le persone a vaccinarsi facendo leva sul senso di responsabilità, sul tutelare la propria salute e quella altrui non ha ottenuto i risultati sperati, ma è bastato dire che . . . → Read More: Ancora sulla questione vaccini