Strade Nascoste – Racconti

Strade Nascoste - Racconti

Jonathan Livingston e il Vangelo

Jonathan Livingston e il Vangelo

L’Ultimo Demone

L'Ultimo Demone

L’Ultimo Potere

L'Ultimo Potere

Strade Nascoste

Strade Nascoste

Inferno e Paradiso (racconto)

Lontano dalla Terra (racconto)

365 storie d’amore

365 storie d'amore

L’Ultimo Baluardo (racconto)

365 Racconti di Natale

365 racconti di Natale

Il magazzino dei mondi 2

Il magazzino dei mondi 2

365 racconti d’estate

Il magazzino dei mondi 2
Aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Archivio

Strade Nascoste (romanzo)

Strade Nascoste ACQUISTA! E 1.99

L’Ultimo Potere (romanzo)

L'Ultimo Potere ACQUISTA! E 1.99

La violenza come risoluzione dei problemi

Sapete chi é Bolsonaro? II nostro nuovo Presidente, di origine italiana, con il nonno soldato nazista. Si insedierà al governo dal 1 ° gennaio 2019. È stato eletto con una buona maggioranza anche se circa il trenta per cento degli elettori non ha votato. Lo chiamano il MITO. Nato dal nulla, ex militare espulso, deputato . . . → Read More: La violenza come risoluzione dei problemi

Se questa è politica

La classe politica italiana da anni non dà dei begli esempi e le cose non sono certo migliorate ultimamente. Da Berlusconi a Renzi a Di Maio e Salvini c’è stato un continuo andare verso il basso come dialettica e comportamenti. La politica non si fa più nei luoghi di competenza, ma in televisione e suoi . . . → Read More: Se questa è politica

Di razzismo e violenza

Dal 26 dicembre 2018, dopo i fatti di Inter-Napoli, non si fa altro (tra le tante cose che causano discussioni e conflitti in Italia) che parlare di razzismo e violenza. Il fatto che ha fatto più scalpore, e che ha visto in tanti schierarsi e scandalizzarsi, sono stati i cori razzisti contro il giocatore del . . . → Read More: Di razzismo e violenza

L'importanza dell'esempio

L’esempio, si sa, conta più delle parole. E più un esempio viene ripetuto, più diviene efficace, nel bene come nel male. Proprio per questo sarebbe necessario porre grande attenzione a quello che si fa, a come ci si comporta; occorrerebbe grande responsabilità, perché non è vero che quello che si fa non ha nessuna influenza . . . → Read More: L’importanza dell’esempio

Sempre una questione di soldi

Ormai lo si sa che tutto ruota attorno ai soldi, eppure non ci si finisce di stupirsi (o disgustarsi, a seconda dei gusti) di come non ci sia limite a che cosa ci si attacchi per tirare acqua al proprio mulino. Ne sono esempio le proteste di chi in questi giorni sta protestando perché si . . . → Read More: Sempre una questione di soldi

La follia che avanza

“A pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca sempre” dice un famoso proverbio che spesso ci azzecca. Ma per l’attualità non serve affidarsi a vecchi detti: basta osservare un poco e conoscere la storia per sapere che corso prenderanno gli eventi. E con quello che sta accadendo adesso, è qualcosa di abbastanza prevedibile. . . . → Read More: La follia che avanza

Pro e Contro Hitler

«Come il fallimento delle sue imprese non fa di Hitler uno stupido, così la mole di queste imprese non ne fa un grand’uomo.» « voi, imparate che occorre vedere e non guardare in aria; occorre agire e non parlare. Questo mostro stava, una volta, per governare il mondo! I popoli si spensero, ma ora non . . . → Read More: Pro e Contro Hitler

Non ci resta che piangere

Non ci resta che piangere, questo era il titolo del film del 1984 con Massimo Troisi e Roberto Benigni. Un titolo che ben si adatta alle prossime elezioni che si terranno il 4 marzo: qualunque sarà l’esito, chiunque vincerà, non farà certo migliorare il quadro (già brutto) che si sta vivendo. PD, Lega, M5S, FI. . . . → Read More: Non ci resta che piangere

Propaganda: pericoli e trappole insiti in essa

Propaganda – Le regole d’oro del buon demagogo 1. La propaganda deve essere popolare «A chi bisogna rivolgere la propaganda? Agli intellettuali o alle masse sensibilizzate? Secondo me essa deve rivolgersi solo alle masse… La propaganda deve essere popolare, svolta cioè a un livello di comprensione tale da essere recepita dai più umili tra quelli . . . → Read More: Propaganda: pericoli e trappole insiti in essa