Il falco

L’inizio della Caduta

 

Jonathan Livingston e il Vangelo

Jonathan Livingston e il Vangelo

L’Ultimo Demone

L'Ultimo Demone

L’Ultimo Potere

L'Ultimo Potere

Strade Nascoste – Racconti

Strade Nascoste - Racconti

Strade Nascoste

Strade Nascoste

Inferno e Paradiso (racconto)

Lontano dalla Terra (racconto)

365 storie d’amore

365 storie d'amore

L’Ultimo Baluardo (racconto)

365 Racconti di Natale

365 racconti di Natale

Il magazzino dei mondi 2

Il magazzino dei mondi 2

365 racconti d’estate

Il magazzino dei mondi 2
Novembre: 2020
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Archivio

Strade Nascoste (romanzo)

Strade Nascoste ACQUISTA! E 1.99

L’Ultimo Potere (romanzo)

L'Ultimo Potere ACQUISTA! E 1.99

Il bosco

Piccola prefazione. Questo racconto è nato per gioco per il contest di Halloween di Writer’s Dream; visto che la partecipazione era anonima e si poteva provare a indovinare chi fosse l’autore del racconto, per non farmi riconoscere ho cambiato stile e approccio. Il racconto non aveva intenzione di fare paura, ma sfruttava il contesto horror . . . → Read More: Il bosco

Il corpo sa tutto

Il corpo sa tutto è un’antologia di racconti scritta da Banana Yoshimoto nel 2000 che vede come comune denominatore in tutte le storie il corpo, ma non inteso solo come unione di carne, ossa e muscoli, ma come elemento che unisce materia e spirito e che mostra come si reagisce di fronte alle prove, alle . . . → Read More: Il corpo sa tutto

Il monopattino

Era una domenica pomeriggio e Roberto si annoiava: tutti i suoi amici erano partiti per le ferie e per giunta era venuta a mancare la corrente e non poteva usare la console. Papà era impegnato a leggere un libro, mamma a curare il giardino e non avevano tempo per giocare con lui. Stanco di starsene . . . → Read More: Il monopattino

Il fiume nel cielo

Piruetto era un uccellino blu che viveva in una terra lontana, dove nessun uomo era mai riuscito ad arrivare; lì l’aria era sempre pulita, profumava di tiglio e ginepro, gli alberi erano di un verde così brillante da far invidia agli smeraldi. La sua era una vita felice, ma da qualche giorno se ne stava . . . → Read More: Il fiume nel cielo

Un paio di segnalazioni

Un paio di segnalazioni. Fino al 31 agosto sarà possibile acquistare Strade Nascoste, Strade Nascoste – Racconti, L’inizio della Caduta, L’Ultimo Potere, L’Ultimo Demone, Jonathan Livingston e il Vangelo, Il Falco a 0.99 E anziché 2.99 E.

Segnalo questo articolo dove (cito parte del pezzo) viene raccontata la storia di una potentissima confraternita di maghe . . . → Read More: Un paio di segnalazioni

Ciuffo Giallo

Il pulcino Ciuffo Giallo si godeva la bella giornata di primavera. I boschi erano tuti verdi, i campi pieni di fiori, il canto dei grilli era dappertutto e il sole splendeva alto nel cielo azzurro: non vedeva l’ora d’incontrare i suoi amici. Pigolando tutto contento, zampettava per i prati quando vide in mezzo all’erba un . . . → Read More: Ciuffo Giallo

Il viaggio di ritorno, la storia di Trix il tricorno

La strada del ritorno, la storia di Trix il tricorno è il primo racconto che ho scritto per il sito Piccoli grandi sognatori.

C’era una volta Trix, un tricorno che viveva in una verde vallata. L’acqua dei ruscelli era chiara, gli alberi pieni di frutti e tutti gli animali della foresta gli volevano bene. Ma . . . → Read More: La strada del ritorno, la storia di Trix il tricorno

Piccoli grandi sognatori: immagini e parole a servizio della fantasia.

Il Covid-19 ha lasciato e sta lasciando dei segni su tutti e non solo sulle persone colpite dalla malattia di cui è portatore. L’isolamento portato dalla quarantena è pesante per gli adulti e lo è anche per i bambini, che si ritrovano a vivere una situazione difficile che fanno fatica a capire e ad affrontare. . . . → Read More: Piccoli grandi sognatori

La landa dei morti scriventi

C’era una volta un uomo che cercava una risposta alla domanda che fin da piccolo lo affliggeva: che cos’era la vita. Genitori, scuole, istituzioni: nessuno era riuscito a dargli quello che voleva in giovane età. Una volta cresciuto, aveva preso a viaggiare, convinto che sarebbe riuscito nel suo intento. Aveva visitato paesi sempre più lontani, . . . → Read More: La landa dei morti scriventi