Il falco

L’inizio della Caduta

 

Jonathan Livingston e il Vangelo

Jonathan Livingston e il Vangelo

L’Ultimo Demone

L'Ultimo Demone

L’Ultimo Potere

L'Ultimo Potere

Strade Nascoste – Racconti

Strade Nascoste - Racconti

Strade Nascoste

Strade Nascoste

Inferno e Paradiso (racconto)

Lontano dalla Terra (racconto)

365 storie d’amore

365 storie d'amore

L’Ultimo Baluardo (racconto)

365 Racconti di Natale

365 racconti di Natale

Il magazzino dei mondi 2

Il magazzino dei mondi 2

365 racconti d’estate

Il magazzino dei mondi 2
Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio

Strade Nascoste (romanzo)

Strade Nascoste ACQUISTA! E 1.99

L’Ultimo Potere (romanzo)

L'Ultimo Potere ACQUISTA! E 1.99

Ghost in the Shell – L’attacco dei Cyborg

No Gravatar

Ghost in the Shell – L’attacco dei CyborgAltro film di Mamoru Oshi basato sul fumetto di Shirow Masamune, Ghost in the Shell – L’attacco dei Cyborg (titolo originale Ghost in the Shell 2: Innocence) è il sequel della pellicola del 1995. Questa volta il protagonista è Batou, detective della Sezione 9 della Polizia: dopo la scomparsa del maggiore Kusanagi, Batou fa coppia con Togusa, ma le cose non sono più le stesse. Il detective sente la mancanza della collega, con la quale aveva instaurato un legame particolare, probabilmente dovuto al fatto che entrambi sono cyborg, a differenza di Togusa, il membro più umano della squadra. Questa volta la Sezione 9, dopo i fatti del Burattinaio, è impegnata a indagare su un caso in cui dei ginoidi (androidi dalla forma di giovane donna utilizzati come strumento sessuale), apparentemente impazziti, hanno ucciso otto persone. Che ci sia qualcosa che non vada lo si capisce fin dal primo incontro con una di loro, la quale, prima di essere abbattuta, chiede di essere aiutata.
Batou, assieme a Togusa, indaga per scoprire come mai in queste genoidi sia stato trovato un frammento di ghost, quando in realtà dovrebbe essere assente, vista la sua illegalità, e si ritrova coinvolto in un affare torbido, preso di mira da un attacco informatico che cerca di hackerare il suo cervello per metterlo fuori gioco. La questione si rivelerà torbida, mostrando come dietro a quello che sta accadendo ci sono forti interessi economici, un vero e proprio business che non guarda in faccia a niente per fare soldi.
Film che unisce animazione 2D e computer grafica 3D, ha come tematiche centrali il discorso sull’anima (o ghost), le differenze tra umani e macchine; introspettivo e riflessivo come il precedente, mostra la solitudine in cui vivono i personaggi in un mondo tecnologico, che, nonostante la smisurata possibilità di connessione, fa vivere gli individui isolati, al punto che per avere compagnia hanno bisogno di creazioni che simulino la vita (umana e animale). Complesso, filosofico, Ghost in the Shell – L’attacco dei Cyborg non è un film immediato (come non lo era il precedente), ma è una pellicola evocativa, visivamente ben fatta e con una colonna sonora coinvolgente, il tutto amalgamato a creare una storia intensa e toccante.
Come altre opere di Oshi, consigliato a chi cerca qualcosa di profondo.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>