L’inizio della Caduta

Strade Nascoste – Racconti

Strade Nascoste - Racconti

Jonathan Livingston e il Vangelo

Jonathan Livingston e il Vangelo

L’Ultimo Demone

L'Ultimo Demone

L’Ultimo Potere

L'Ultimo Potere

Strade Nascoste

Strade Nascoste

Inferno e Paradiso (racconto)

Lontano dalla Terra (racconto)

365 storie d’amore

365 storie d'amore

L’Ultimo Baluardo (racconto)

365 Racconti di Natale

365 racconti di Natale

Il magazzino dei mondi 2

Il magazzino dei mondi 2

365 racconti d’estate

Il magazzino dei mondi 2
Maggio: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio

Strade Nascoste (romanzo)

Strade Nascoste ACQUISTA! E 1.99

L’Ultimo Potere (romanzo)

L'Ultimo Potere ACQUISTA! E 1.99

La deriva che sta prendendo l'Italia

No Gravatar

L’Italia è un paese alla deriva. Una deriva dovuta, in parte, a persone che vogliono fare i politici ma che non sanno governare. Politici che invece di fare, non fanno altro che portare avanti continue campagne elettorali in un tutti contro tutti. Una maggioranza che fa opposizione a se stessa più di quanto fa quella che dovrebbe essere l’opposizione vera e propria. Un marasma dove l’unica cosa chiara è che gli interpreti di quest’opera mirano a mantenere la poltrona conquistata con una propaganda che getta fumo in faccia agli elettori.
Una deriva che sta gettando sempre più nel caos il paese, dove le leggi non vengono applicate e quando lo si fa, lo si fa attraverso il due pesi due misure. Fare manifestazioni fasciste per alcuni giudici non è un reato perché la manifestazione del pensiero è costituzionalmente garantita, ma ci si dimentica però che esiste il reato di apologia di fascismo. Questo fa passare che in Italia si può essere fascisti e non essere condannati per fare manifestazioni fasciste: perché la legge Scelba non viene mai applicata?
La risposta qui.
Fa pensare però che per questi fatti non si viene condannati, ma si viene condannati per vilipendio se si dà del fascista a qualcuno (qualcuno si può però porre dei dubbi su certe persone se queste fanno certe dichiarazioni e pubblicano libro che li vede protagonisti con una casa editrice che si dichiara di stare da una certa parte, e anzi asserisce che l’antifascismo è il vero male dell’Italia). Chissà se verrà considerata manifestazione di pensiero anche la protesta fatta da abitanti di un quartiere di Roma e membri di estrema destra che, perché non li volevano,  incitava a impiccare, bruciare e stuprare i rom cui era stata assegnata una casa popolare.
Se la situazione non fosse tragica, verrebbe da ridere quando si sente dire che il fascismo non esiste più, eppure i fatti dimostrano spesso una realtà opposta, come a esempio gli atleti africani esclusi dalla maratona di Trieste con la scusa di proteggerli dallo sfruttamento, salvo poi fare marcia indietro e asserire che si era fatta una provocazione per sensibilizzare al problema quando si sono sollevate le critiche. Per non parlare di come ci si preoccupa di riportare il grembiulino a scuola invece di occuparsi di cose realmente importanti.
Sì, l’Italia sta prendendo una deriva per niente bella. E come dice Mauro Corona, la destra avanza sotto l’ombra e quando ce ne accorgeremo sarà troppo tardi.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>