Il falco

L’inizio della Caduta

 

Jonathan Livingston e il Vangelo

Jonathan Livingston e il Vangelo

L’Ultimo Demone

L'Ultimo Demone

L’Ultimo Potere

L'Ultimo Potere

Strade Nascoste – Racconti

Strade Nascoste - Racconti

Strade Nascoste

Strade Nascoste

Inferno e Paradiso (racconto)

Lontano dalla Terra (racconto)

365 storie d’amore

365 storie d'amore

L’Ultimo Baluardo (racconto)

365 Racconti di Natale

365 racconti di Natale

Il magazzino dei mondi 2

Il magazzino dei mondi 2

365 racconti d’estate

Il magazzino dei mondi 2
Luglio: 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio

Strade Nascoste (romanzo)

Strade Nascoste ACQUISTA! E 1.99

L’Ultimo Potere (romanzo)

L'Ultimo Potere ACQUISTA! E 1.99

Il Richiamo delle Spade

No Gravatar

Il Richiamo delle Spade è il secondo libro pubblicato in Italia da Gargoyle di Joe Abercrombie, il primo della trilogia La Prima Legge; un romanzo che fa conoscere il mondo già visto in The Heroes, che mostra come si è arrivati ai fatti che si verificano nel volume appena menzionato. C’è meno azione rispetto al libro precedentemente pubblicato (ed è logico visto che lì l’attenzione era tutta incentrata su fatti verificatisi in tre giorni su di un campo di battaglia), ma il mondo e i suoi eventi hanno maggiore spazio, permettendo così d’avere una maggiore chiarezza su quanto sta accadendo.
Se in The Heroes c’era la pura e semplice forza bruta delle armi, in Il Risveglio delle Spade la magia è molto più presente (già il nome della trilogia prende nome dalla Prima Legge che i Maghi seguono per sfruttare le arti arcane): Spiriti, il Palazzo del Creatore, le energie che Bayaz è capace di risvegliare, i Mangiatori e un presente che affonda in un passato che si riteneva leggenda e mito e che invece è molto più reale di quanto si possa credere, al punto da spingere una ricerca ai confini del mondo.
Questa è solo una parte della storia che s’intercala in mezzo alle trame e gli intrighi di potere dell’Unione, l’avanzata dell’esercito del Nord e le mire espansionistiche di Gurkhul; il tutto affrontando i drammi, i dilemmi, le decisioni dei vari protagonisti della storia.
In modo semplice e diretto, Abercrombie è capace di creare e caratterizzare personaggi che subito rimangono impressi nella memoria: Bayaz, l’Inquisitore Glokta, Logen Novedita. Con il suo modo di scrivere e la visione del mondo che dà ai protagonisti, Abercrombie è capace di mostrare la generosità, la durezza, l’oscurità, la spietatezza che ogni singolo uomo possiede.
Uno scrittore che sta dando dimostrazione delle sue capacità narrative e che merita d’essere seguito.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>